Come cambiare? Buongiorno caro lettore, in questo articolo desidero proporti un esercizio per iniziare a cambiare ciò che non ti piace della tua vita.  E’ un esercizio che si sviluppa in due fasi.

PREMESSA DETERMINATE: TI CONCENTRERAI SOLO SU DI TE.

Se pensi che il problema di ciò che non va sono GLI ALTRI, chiudi immediatamente questa pagina, questo articolo non fa per te. In caso contrario, se sei disposto ad assumerti incondizionatamente e al 100% la respons-abilità del tuo ben-essere allora buona lettura 😉

Iniziamo con l’elencare le 7 (numero a caso?) aree della vita sulle quali andrai a lavorare:

  1. Famiglia
  2. Amore
  3. Spiritualità
  4. Carriera
  5. Amici
  6. Corpo
  7. Denaro

Come Cambiare? Prima Parte

Prendi un foglio di carta, scrivi queste aree e rispondi alle domande che seguono in relazione ad ogni categoria e mi raccomando da adesso in poi:

SII SINCERO CON TE STESSO, AL 100%

  • Su una scala da 0 a 10 quanto ti soddisfa questa area?
  • Perché hai dato quel valore?
  • Cosa rappresenta quel numero mancante? (esempio alla famiglia hai dato 7, che cosa rappresenta il 3 mancante?)
  • Perché non stai cambiando? Ti comporti da pessimista? Dai la colpa agli altri? Hai paura di agire? Prendi scuse inutili?

Benissimo ora che hai risposto a queste domande rileggi le tue risposte e rispondi a queste altre domande:

  • Quale area rappresenta la parte migliore di te? Perché?
  • Di quale sei più orgoglioso? Perché?
  • In quale ti sei impegnato di più? Perché? E ne è valsa la pena?
  • Per quale ti sei stressato di più? Cosa ti preoccupa? Indica il livello di stress da 0 a 10
  • Qual è quella più importante per te? E quella che di da più delusioni? Sono le medesime aree 😉 ?

Benissimo ora ciò che devi fare è analizzare queste risposte. Ti accorgerai che in determinate aree della vita probabilmente non hai da lavorare, su altre molto.

Ti invito a controllare i comportamenti che hai adottato nelle aree positive e ti invito a essere consapevole che le medesime strategie le puoi adottare anche nelle aree problematiche.

Ma non ti preoccupare perché nella seconda parte troveremo dove stanno esattamente le cause che provocano questi fallimenti.

ORA DOVRESTI AVERE BEN CHIARO CIÒ SU CUI DEVI ASSOLUTAMENTE LAVORARE E DOVRESTI ANCHE AVERE CHIARO ALCUNE STRATEGIE TUE DA ADOTTARE.

Come Cambiare? Seconda Parte

Prendi un altro foglio (uno per area sulla quale devi lavorare). Dividilo in due parti verticalmente.

In alto a sinistra scrivi: “Cose che mi danno fastidio”, in pratica vai a scrivere ciò che devi sistemare. SCRIVI TUTTO QUANTO!

In alto a destra scrivi: “Le mie patetiche scuse”, ossia tutti quei motivi che ti spingono a non cambiare: paura di provare, non poterlo fare, non poter pensare di farlo, non avere la giusta determinazione, ci ho già provato, ecc. Questa colonna dovrebbe essere decisamente piena. SCRIVILE TUTTE!

Ora in parte ad ogni scusa scrivi in parte: “IL FIFONE” o “LO SCIOCCO” N.B. Se non ti piacciono quelle parole puoi cambiarle usando quelle che ti rendono meglio l’idea.

Nel primo caso se la scusa è una paura, una pre-occupazione. Scrivi invece lo sciocco se la scusa è decisamente BANALE, proprio una patetica scusa, una scappatoia bella e buona, un me ne lavo le mani, un “ma io sono fatto così”.

Ogni volta che nella tua vita si presentano queste scuse il tuo compito è quello di superarle.

Come?

Sullo stesso foglio, a sinistra, sotto al “Cose che mi danno Fastidio” scrivi: “COSA VORREI” e fai un elenco di tutto ciò che desideri 8scrivi al positivo, NON usare il non).

Sembra una banalità ma nel momento in cui su un unico foglio hai ben chiaro la situazione avviene l’azione.

Situazione di Esempio

Arriva la scusa e:

  1. (guardi a sx) Osservi che stai andando verso ciò che ti infastidisce e te ne rendi consapevole
  2. Guardi a destra e trovi la scusa (se non c’è la aggiungi)
  3. Ti rendi consapevole che stai agendo da Fifone o da Sciocco
  4. Guardi a sx e vedi chiaramente ciò che vuoi
  5. AGISCI

Grazie a questo esercizio hai sullo stesso foglio la parte più debole di te e quella più forte.

E TI DICO UNA COSA FONDAMENTALE: QUELLA DEBOLE TI SERVE A DIVENTARE FORTE. RIPETO: TI SERVE, C’È E DATO CHE C’È È UTILE.

L’ultimo passaggio di questo esercizio è attaccare questi fogli dove li puoi vedere. Fai delle fotocopie e appendili: sul frigorifero, sul letto. Portali in tasca, mandati le email. Questo è un passaggio fondamentale! In un mondo super social le distrazioni sono moltissime e rischi di non rimanere focalizzato come spiega Winifred Gallagher nel suo libro “Attention and the focused Life”

ATTACCALO DAPPERTUTTO E VEDRAI CHE I RISULTATI ARRIVERANNO. GARANTITO.

Ti ho spiegato come cambiare ciò che non ti piace della vita (come iniziare). Io ora ho terminato, ora tocca a te e AGIRE. Io ci ho messo un 50% il restante spetta a te. Sii positivo, sempre. Puoi cambiare. Tutto parte da te.

Pace.

Ti è piaciuto l’articolo? Hai bisogno di aiuto? Lascia un commento.

Ti Potrebbe anche Interessare:

CONDIVIDI
Fondatore di BlogPositivo, Life Coach, Ipnologo alle Vite Passate, Amante dell'Amore. Appassionato e ricercatore di punti di unione tra scienza e spiritualità. Cultore del pensiero positivo, sempre in continua formazione. Conduco seminari esperenziali alle vite passate, conferenze su legge di attrazione, obiettivi, autoipnosi, chakra, sviluppo personale. In un mondo dove la PAURA tiene a scacco matto le persone imprigionandole mentalmente e non, notizie che stimolino il risveglio psicofisico e energetico dell'uomo sono altamente necessarie per mantenere alte le vibrazioni di ognuno: questo l'obiettivo di BlogPositivo.it

12 Commenti

  1. Buongiorno, Mi chiamo Tannoojea, Grazie grazie grazie!!!!! Mi è piaciuto tanto adesso la metto in pratica. grazie ancora è buona giornata.

    Tannoojea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here