Corso Consigliato della Settimana:

Meditazioni - Omega Healing Accelerated Healing Brain Training Meditazioni - Omega Healing Accelerated Healing Brain Training (12 CD Audio e Manuale) Come aumentare salute e benessere Roy Martina, Joy Martina Compralo su il Giardino dei Libri

realizza la tua scintilla divina

“Questa Vita è Importante, la Scintilla Divina che è in Noi va Realizzata!”

Jung, Psicologia del Kundalini Yoga

“In Ultima Analisi Contiamo solo in Virtù dell’Essenza che Incarniamo, Se Non la Realizziamo, La Vita è Sprecata”

Diario di un Allineatore Divino Vertebrale, terza pagina:

Sono molto orgogliosa di avere due compleanni ogni anno, ma invecchiare di un anno soltanto!

Il “secondo” compleanno è quella data arancione che sottolinea la data del mio Allineamento Divino Vertebrale: La Rinascita! Una “seconda opportunità” che ancora oggi mi regala occhi lucidi e una grande emozione al solo ricordo.

C’è una quantità di persone che non sono ancora nate. Sembra che siano qui e che camminino ma, di fatto, non sono ancora nate perché si trovano al di là di un muro di vetro.
Sono nel mondo soltanto provvisoriamente e presto ritorneranno al pleroma da cui hanno avuto inizio.
Non hanno ancora creato un collegamento con questo mondo; sono sospesi per aria, sono nevrotici che vivono una vita provvisoria.” (C.G.Jung)

Cosa ce ne facciamo di una vita provvisoria?


Bene, nascere è importantissimo; si deve venire in questo mondo, altrimenti non si può realizzare il Sé, e fallisce lo scopo di questo mondo!

E’ di un’importanza assoluta essere in questo mondo, realizzare davvero la propria entelechia, la nostra animica finalità!

O altrimenti si viene ributtati indietro, e non è successo nulla, è un’esperienza assolutamente priva di valore.

Se non accade nulla del genere, non ci si sarà realizzati; il germe di vita è caduto, per così dire, in uno spesso strato d’aria che lo ha tenuto sospeso.
Non ha mai toccato il suolo, e quindi non ha potuto produrre la pianta.

«C’è una cosa sola al mondo che non dovete mai dimenticarvi di fare. Se dimenticate tutto il resto, ma non questo, non c’è da preoccuparsi; se invece ricordate tutto ma dimenticate questo, allora non avete fatto niente nella vostra vita. E’ come se un re vi avesse mandato in qualche paese a eseguire un compito, e voi faceste mille altri servizi, ma non quello che vi ha mandato a compiere. Dunque gli esseri umani vengono al mondo per realizzare una particolare opera: quell’opera è lo scopo, ciascuno specifico per ogni persona. Se non la compi è come se una spada indiana di valore incalcolabile venisse usata per affettare carne putrefatta.»
(Jalal ‘uddin RUMI)

Abbiate sogni da realizzare, o diventeranno sogni nel cassetto da aprire chissà quando, un giorno futuro, per essere guardati con l’immensa tristezza di ciò che non è stato fatto. L’aborto di un desiderio crea un sogno che ha perso tutta la sua magia acquisendo solo pietà.

La nostra anima si incarna per le grandi imprese, per un’accelerazione evolutiva, sfruttiamo appieno quest’occasione! Siamo esseri divini, abbiamo dimenticato le nostre origini, e dobbiamo solo risvegliarci! 

Tutto questo è possibile!

I miei occhi stropicciati hanno iniziato ad aprirsi grazie ad Allineamento Divino, questo mi ha dato due chiavi di volta essenziali: consapevolezza di me stessa e un’aulica leggerezza.

Ecco la magia! Chiarezza di ciò che è meglio per ognuno di noi, quale sia il nostro progetto animico, per non continuare a trascinarci nella discrepanza di ciò che siamo rispetto a ciò che intimamente vorremmo per noi stessi.

Sana leggerezza, e assenza di pathos, per affrontare il terreno disconnesso o le intemperie con quel distacco obiettivo tale da non farci somatizzare le prove e gli ostacoli, e realizzare così la nostra parte più intima, spirituale, divina: per raggiungere il successo.

Questa vita è importante, realizzatela!

Grazie ad Allineamento mi sono data questa chance, per arrivare a guardare il mondo e sorriderne: il bello apre il cuore, e il brutto è una succulenta sfida a cercare un’altra angolazione, una nuova ottica tra le possibili scelte (d’altronde ve ne sono molte grandiosamente edificanti, e di solito una soltanto funesta, a questo punto barrare la crocetta giusta è più semplice di quel che si è abituati a credere…) così per farne il miglior trampolino di lancio per una splendida, irripetibile, grande occasione! Mi rendo conto che possa destare incredulità, ma diamine questi sono gli ingredienti segreti della CocaCola: questa è la felicità, credetemi. Io ce l’ho.

Ti Potrebbe anche Interessare:

CONDIVIDI
Articolo precedenteOroscopo settimanale dal 22 al 28 agosto di Marco Marini
Articolo successivoOroscopo dal 29 agosto al 4 settembre di Marco Marini
“Se sei nato senza ali, non fare nulla per impedire loro di crescere” Coco Chanel. Determinata sognatrice, Silvia classe 1975, studia e consegue tutti i brevetti necessari a diventare pilota di linea e istruttore di volo. Dedita alla realizzazione dei grandi desideri, infoltisce le sue piume e diventa mamma di una splendida bambina. Nel 2012 lo stallo accade con una diagnosi medica degenerativa. Per tre giorni si chiude in casa, relega i brevetti ad un cassetto, e si sente finita. Il quarto giorno sa di non voler dare a sua figlia un’immagine fallimentare, e accetta la sfida di vita. Anche se sarebbe potuto servire solo un miracolo, era convinta che questi accadono, tutti i giorni, li facciamo accadere noi stessi “solo” credendoci. E così studia, medita, sogna; sa bene che dolore, sofferenza e malattia intervengono come spinte evolutive, come tentativi di correggere un cammino errato; sa che ogni prova è alla portata di ognuno, come un abito su misura, proprio per essere superata: ogni prova ha quindi, già in sè, un esito di successo. Eppure a volte piange di quel corpo che urla così forte il suo dolore. Ma la junghiana sincronicità del caso le fa conoscere Allineamento Vertebrale Divino: la scomparsa dei dolori fisici e di ogni manifestazione della malattia è però nulla di fronte allo stato di grazia in cui si risveglia il giorno successivo al suo allineamento: Silvia è felice, tutto il giorno, tutti i giorni, quasi da sentirsi fuorilegge! Il messaggio è oltremodo chiaro e il percorso luminosissimo: intraprende così gli studi con Lothar Gunter e conclude con successo la formazione di Allineatore Vertebrale Divino secondo la scuola di Anne Hubner, di GuaritoreSpirituale e di Master Reiki. Quotidianamente organizza conferenze e trattamenti di Allineamento Vertebrale Divino a Bologna, sua città natale, e si sposta in tutta Italia collaborando con associazioni, centri olistici e di benessere. Recenti richieste oltreoceano la vedono oggi impegnata nella traduzione del suo materiale in altre lingue e nell’organizzazione di viaggi di conferenze e allineamento in Brasile, California e Francia: d’altronde, come lei dice sempre lei: “Io sono per le grandi imprese!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here