Soffri di mal di schiena o hai problemi di cervicale? Leggi questo articolo attentamente perché oggi desidero mostrarti questo segnale del corpo da un punto di vista della metamedicina. Poi se trovi assonanze con la tua situazione, clicca qui e contattami per capire come lavoro per risolvere queste problematiche con soluzioni olistiche.

Il corpo ti parla per segnalarti un “errore di sistema” e il modo più forte e forse unico per indicarti che qualcosa non va è il dolore. Cercando di risolvere il dolore SOLO da un punto di vista, mentale spirituale o fisico, non risolve il problema. Magari il dolore scomparirà ma il corpo te lo farà comparire da un’altra parte.

Il fatto è che i segnali (dolore) che il corpo ti manda non vanno risolti ma compresi.

Vediamo ora nel dettaglio il significato del mal di schiena e dei problemi di cervicale cercando di darti già qualche spunto di riflessione.

Innanzitutto la schiena e la colonna rappresentano la protezione, il sostegno e il modo di porti nella vita. Ci sono 5 zone principali e andremo ad analizzare ogni zona in modo schematico. Ti indicherò il campo di interesse e la domanda/e che dovresti porti per comprendere al meglio il segnale del corpo.

Ecco le 5 zone:

  1. vertebre cervicali
  2. vertebre dorsali
  3. vertebre lombari
  4. vertebre sacrali
  5. vertebre coccigee

5 vertebra dorsale1a. Segnali alle Vertebre Cervicali Superiori

Campo di interesse:

  • paura di fare una scelta sbagliata
  • mancanza di autostima intellettuale
  • paura dell’ignoto

Domande da porti:

  • Mi considero meno intelligente di altre persone?
  • Ho paura di prendere decisioni?
  • Ho paura di prendere decisioni giuste?
  • Mi sono sentito attaccato per una decisione presa con parole o gesti? (esempio ti hanno detto “ma ti è dato di volta il cervello?” “ma lo hai fatto davvero, sei impazzito?” “vivi ancora sulle nuvole!” “ma chi ti credi di essere?!”)
  • Ho paura di non sapere rispondere alle domande di un esame?

1b. Segnali alle Vertebre Cervicali Inferiori

Campo di interesse:

  • emozioni connesse alle umiliazioni

Domande da porti:

  • se il dolore è quando giri la testa: qual è la situazione che non voglio guardare?
  • se il dolore è quando pieghi la testa: ho vissuto una situazione di umiliazione e vergogna?
  • se hai subito un colpo di frusta: mi sono sentito colpevole per il fatto di non capire o di avere preso una decisione sbagliata?
  • se il dolore si irradia nel braccio dominante: come giudico le mie capacità professionali? Ho paura di non essere all’altezza?
  • collo rigido: “mi sento forse vecchio?”
  • artrosi delle vertebre cervicali: “mi sono sminuito per molti anni?”

2a. Segnali alle vertebre dorsali di infiammazione

Campo di interesse;

  • rabbia del non sentirsi sostenuti sul piano affettivo
  • sentirsi responsabili di tutto: figli, faccende domestiche, lavoro, ecc

Domande da porti:

  • mi sento di delegare agli altri qualche compito?
  • ci sono delle soluzioni che io non ho considerato e che potrebbero liberarmi di qualche peso?

2b. Segnali alle vertebre dorsali con dolore tra le scapole

Campo di interesse:

  • sovraccarico di lavoro imposto per essere amati dagli altri o per ottenere il loro consenso
  • non gioire della vita a causa del troppo lavoro

Domande da porti:

  • Dedico del tempo al rilassamento, a ciò che mi piace fare?
  • Posso avere più tempo libero?
  • Perché mi impongo tutto questo carico di lavoro?

2c. Segnali alle vertebre dorsali nella zona dei trapezi

Campo di interesse:

  • difficoltà a comunicare agli altri i propri bisogni per timore di un rifiuto

Domande da porsi:

  • Di che cosa mi faccio carico sulle spalle per non ledere la pace con le persone?
  • Tendo a dirmi “preferisco farlo da solo” prima di avere noie?
  • Ho paura di essere rifiutato se esprimo le mie verità e i miei bisogni?

2d. Segnali alla 5° vertebra dorsale

Campo di interesse:

  • impotenza di fronte alla sofferenza di una persona cara
  • senso di colpa per avere causato sofferenza ai propri cari

Domande da porti:

  • Ho vissuto una situazione dove ho svalutato me stesso?
  • Mi sono fatto carico della sofferenza di un mio caro?

2e. Segnali alla 7° vertebra dorsale (centro cardiaco)

Campo di interesse:

  • solitudine
  • mancanza di sostegno affettivo
  • dispiacere
  • difficoltà ad esprimere i propri sentimenti
  • paura dell’abbandono

Domande da porti:

  • mi sento solo?
  • mi sento abbandonato?
  • mi sento incompreso dalla persona che amo?
  • potrà un’altra persona darmi affetto e ascolto?
  • se colpisce anche il diaframma (difficoltà e dolore a respirare): è possibile che io mi senta incompreso e non riesca a parlarne?
  • se si irradia fino al cuore: ho paura di essere abbandonato ancora?
  • se si irradia su tutto il dorso: la vita mi appare come un fardello da portare?

3a. Segnali alle vertebre lombari (lombalgia)

Campo di interesse:

  • sicurezza materiale
  • disponibilità finanziaria
  • rapporto con i soldi
  • paura di non avere denaro
  • paura di non avere lavoro

Domande da porti:

  • sono in ansia per la mancanza di soldi?
  • credo di non farcela a sostenere un cambiamento senza soldi?

3b. Segnali alle vertebre lombari (articolazione lombo-sacrale ultima vertebra lombare e prima sacrale)

Campo di interesse:

  • sicurezza finanziaria
  • il tuo schema mentale è: soldi = conflitti ??
  • problemi di coppia nella gestione del denaro

Domande da porti:

  • le mie relazioni vanno in conflitto quando si parla di soldi?
  • ho paura di un cambiamento perché ci vogliono i soldi?

4. Segnali alle vertebre sacrali (zona sessuale)

Campo di interesse:

  • svalutazione sul piano sessuale

Domande da porti:

  • Per una donna: mi sento meno desiderabile di altre donne? Perché non riesco a lasciarmi andare durante il rapporto? Perché non ho una vita sessuale?
  • Per un uomo: mi sento impotente? Credo di non saper soddisfare la mia donna?
  • Per un giovane: è possibile che mi svaluti sessualmente perché sono ancora vergine?
  • Per un bambino: il bambino si svaluta per avere un pene più piccolo di quello dei compagni o del padre?

5. Segnali alle vertebre coccigee (sopravvivenza)

Campo di interesse:

  • paura di non riuscire a liberarsi di qualcosa
  • paura di una situazione che potrebbe metterti in pericolo di vita

Domande da porti:

  • il mio dolore corrisponde a un blocco dell’energia o alla riparazione di un organo-tessuto?
  • Quale persona posso associare al dolore?
  • Quale situazione posso associare al dolore?
  • Sono preoccupato per la sopravvivenza mia o quella dei miei figli?
  • Se lascio il mio compagno/a ho paura di non riuscire a provvedere ai miei bisogni fondamentali?
  • Frattura durante il parto: ho paura per la sopravvivenza di mio figlio?

Conclusioni

Il mal di schiena e i problemi di cervicale sono dovuti a molte situazioni e in genere molto diverse in base alla zona del dolore. Certamente avrai trovato la domanda chiave, quella che ti ha fatto più riflettere, quella che probabilmente ti ha creato un “fastidio”

Scrivi su un foglio quella/e domande e rispondi in modo aperto, lascia che la penna danzi sulla carta. Butta fuori tutto ciò che devi lasciare andare. E poi rileggi più volte la tua risposta con consapevolezza.

Se questo articolo ti è piaciuto CLICCA QUI per scoprire come lavoro e per contattarmi; potrai approfondire direttamente con me questi segnali che il tuo corpo ti sta inviando, potrai comprenderli, fare pace con essi e lasciarli andare. Ti aspetto.

Un caro saluto, Paolo Babaglioni

Altri Contenuti

CONDIVIDI
Fondatore di BlogPositivo, Life Coach, Ipnologo alle Vite Passate, Amante dell'Amore. Appassionato e ricercatore di punti di unione tra scienza e spiritualità. Cultore del pensiero positivo, sempre in continua formazione. Conduco seminari esperenziali alle vite passate, conferenze su legge di attrazione, obiettivi, autoipnosi, chakra, sviluppo personale. In un mondo dove la PAURA tiene a scacco matto le persone imprigionandole mentalmente e non, notizie che stimolino il risveglio psicofisico e energetico dell'uomo sono altamente necessarie per mantenere alte le vibrazioni di ognuno: questo l'obiettivo di BlogPositivo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here