L’alcalinità o l’acidità è determinata dallo stress, dai fattori ambientali e soprattutto dagli alimenti di cui ti nutri

Perché è importante avere un organizmo alcalino? Semplice, più acido è il corpo più è probabile che stai andando incontro a fatica, problemi digestivi e aumento di peso.

Inoltre, se l’ambiente nel tuo corpo è troppo acido per molto tempo, le tue cellule in buona salute possono diventare tossiche e nella peggiore delle ipotesi divenire cancerogene.

Ph Acido e Ph Alcalino


PRIMA DI CONTINUARE.. Nei prossimi giorni e settimane sono previsti diversi articoli di approfondimento su questo argomento. Se li vuoi leggere oltre a iscriverti alla newsletter attraverso il box in fondo a questo articolo, ti consiglio di seguirmi sulla mia pagina Facebook personale e sulla pagina del Blog. Pubblico in quelle pagine TUTTI i nuovi contenuti


 

La scala del pH va da 0 a 14 (0 è il più acido, 14 è il più alcalino e 7 è neutro.)

Il nostro organismo è progettato per prosperare in un ambiente leggermente alcalino a 7,4.

Vari organi e sistemi, tuttavia, prosperano con diversi livelli di pH:

  • la saliva ha un intervallo di pH 6,5-7,0 (più acido al fine di contribuire a digerire gli alimenti)
  • la pelle solitamente ha un pH di 5 (anche se, secondo uno studio del 2006 pubblicato sulla rivista International Journal of Cosmetic Science, è in realtà più basso a 4 – 4,5 per permettere di combattere le infezioni sulla pelle).
  • nell’apparato digerente può variare ovunque tra 1,5e 7,0, dipende da molte cose ma soprattutto dal cibo che si mangia.

Come Sapere se il Tuo Organismo è Acido?

Ci sono due modi molto semplici per determinare se il tuo corpo è acido:

  1. Utilizzare la semplice carta del pH e fare un test della saliva o con due goccine di pipì (le acquisti in farmacia a 3,50€
  2. Se soffri di questi problemi probabilmente il tuo corpo è acido:
  • Dolore muscolare o crampi dopo aver camminato brevi distanze
  • Fatica costante
  • Sei facilmente a corto di fiato
  • Spesso ti senti come se non fossi in grado di avere abbastanza aria

Quando il livello di pH scende (tendendo a divenire acido), il corpo cerca naturalmente di autoregolarsi (creando omeostasi) per catturare e immagazzinare sostanze eccessivamente acide in organi quali il rene, fegato e polmoni, mantenendo così un pH ottimale tra 7,35-7,45.

Queste sostanze acide tuttavia, cominciano ad attaccare le cellule sane portandole a divenire tossiche e malate.

Nel corso del tempo, se il problema non viene affrontato, queste cellule possono crescere in maniera incontrollata e diffondersi in altre parti o organi nel tuo corpo causando il cancro.

La Nostra Dieta è Troppo Acida!

Partiamo da un presupposto:

MORTI NON SERVIAMO A NULLA

VIVI PORTIAMO SOLDI

VIVI E MALATI PORTIAMO ANCORA PIU’ SOLDI

Aprire gli occhi……

Uno dei principali motivi dell’acidosi cronica è la nostra dieta del 21° secolo composta da zucchero, caffeina, sale a gogò (altamente tossico), farine, alimenti altamente trasformati e alcol. Gli additivi, pesticidi e ormoni della crescita utilizzati per realizzare e far crescere il nostro cibo sono anch’essi molto acidi per i nostri corpi.

Video correlato: Prof. Franco Berrino: Volete Evitare le Malattie? Alcalinizzate COSI il Vostro Corpo (video)

Uno dei modi migliori per contrastare questo fenomeno, oltre a darsi una regolata nella dieta è l’acqua alcalina.

Dal momento che il corpo è formato di acqua intorno al 70%, nel momento in cui assumi acqua alcalina, stai aiutando il tuo corpo a creare l’omeostasi.

Come fare l’Acqua Alcalina

Ingredienti per una perfetta acqua alcalina:

  • 1 limone biologico (è importante utilizzare solo limoni biologici in quanto sono privi di pesticidi)
  • 2 L di acqua meglio purificata purificata (un filtro ad osmosi è buono se si dispone di uno, ma l’acqua che è libero di tutte le sostanze chimiche e additivi è l’obiettivo)
  • 1 cucchiaio di sale dell’Himalaya (che si può trovare in un qualsiasi negozio di alimentari di salute)
  • 1 grande brocca di vetro trasparente e senza alcuna scritta (deve essere di vetro e non in plastica in quanto essa contiene sostanze chimiche e impurità, acidi e tossiche al corpo)

Indicazioni:

  • Riempi la brocca di vetro con l’acqua
  • Taglia il limone e aggiungilo all’acqua (non spremere il succo)
  • Aggiungi il sale dell’Himalaya.
  • Copri la brocca e lasciala a temperatura ambiente per 12-24 ore.

Passato il tempo necessario il consiglio è di bere 3 bicchieri di acqua alcalina a stomaco vuoto. E’ sempre meglio berla al mattino prima di iniziare la giornata.

ATTENZIONE! Per alcalinizzare il tuo organismo puoi anche bere tutte le mattine un bicchiere di acqua trattata con osmosi con un mezzo cucchiaino di bicarbonato!

Puoi anche bere acqua alcalina per tutta la giornata. Nel corso del tempo, inizierai a notare una evidente differenza dei tuoi livelli di energia, la tua pelle diventerà più chiara e il tuo cervello sarà più ricettivo. In generale ti sentirai più vivo.

L’uso dell’acqua alcalina, coadiuvata da una dieta più sana (no sale, no zucchero, no porcheria di qualsiasi genere), ti permetterà di alcalinizzare il tuo organismo e di vivere una vita all’insegna del ben-essere.

Di seguito ti segnalo dove reperire gli strumenti per l’osmosi dell’acqua e ulteriori approfondimenti:

Caraffa per attivazione elettronegativa ORP e alcalinizzazione acqua, a 2 o 3 filtri

Compralo su Idealandia

Stick portatile per attivazione elettronegativa ORP e alcalinizzazione acqua

Compralo su Idealandia

 

Per Ulteriori Approfondimenti ti Consiglio le Seguenti Letture:

Dieta pH La Dieta pH
Misurate il vostro pH per la salute ortomolecolare del corpo, della mente e dell’anima
Adolfo PanfiliCompralo su il Giardino dei Libri
La Dieta Alcalina - The Alkaline 5 Diet La Dieta Alcalina – The Alkaline 5 Diet
Perdi peso stai in salute e fai il pieno di energia
Laura WilsonCompralo su il Giardino dei Libri
Super Food - David Wolfe Super Food
L’alimentazione è la medicina del futuro
David WolfeCompralo su il Giardino dei Libri
La Prevenzione di Tutti i Cancri La Prevenzione di Tutti i Cancri
Include un programma di 3 settimane per curare il cancro e un programma per curare gli animali domestici
Hulda Regehr ClarkCompralo su il Giardino dei Libri

7 Commenti

  1. scusa ma stai scrivendo delle stupidaggini…l’acqua del rubinetto è già troppo alcalina di suo…ha un ph di circa 8. Poi parli di aggiungere succo di limone (che è un acido), quindi consigli di bere acqua più acida

  2. Salve Paolo. … ho letto diverse cose sull’acqua alcalina. ..ma volevo sapere se si può usare l’acqua minerale per preparare l’acqua alcalina… giacché i depuratori ad osmosi inversa hanno un certo costo, vorrei capire se si può ovviare al problema utilizzando una buona acqua minerale come la Lauretana oppure dell’acqua in bottiglia di vetro come la Fiuggi. … Attendo tua cortese risposta…Grazie. …Cordiali saluti…Angela

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here