Simona Vignali: Come dico sempre si può essere vegani, ma bisogna essere vegani intelligenti. Alcune sostanze che si trovano facilmente e in dosi più massicce negli alimenti di origine animale, possono essere assunte mangiando certi alimenti specifici
per esempio:

la vitamina B12 si trova nella nella spirulina
il ferro nelle barbabietole rosse, nel cacao
il calcio nelle mandorle
lo zinco nei semi di zucca
gli aminoacidi nel tofu e nella soia
gli omega 3 nei semi di lino

L’importante è inserire questi alimenti un po’ in ogni pasto, anche come condimenti,
i vari semi e la spirulina nell’insalata, le barbabietole come succo un bicchiere al giorno, il tofu o la soia anche una ciotolina a fianco di ogni pietanza, il cacao magro a fine pasto la sera.

Link utili:

www.simonavignali.it
www.spaziosolosalute.it
www.scuoladimassaggioayurvedico.it

Ti Potrebbe anche Interessare:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here