Il gatto Bengala è una razza ibrida, nata dall’incrocio tra un gatto domestico e un gatto leopardo. Un gatto bengala è considerato un vero gatto domestico soltanto dopo la terza generazione; prima può avere comportamenti ancora tipici del gatto selvatico. Comunque non abbandona mai del tutto il carattere dei progenitori. Adora saltare, correre ed ha ancora un istinto predatorio verso i piccoli animali. Ha bisogno di spazio per correre, anche entro le mura di casa o un giardino recintato. È un gatto affettuoso, ma dal carattere decisamente turbolento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here