In questo articolo “Bambini indaco: Test per capire se Tu o Tuo Figlio lo siete” troverai una valida risorsa per scoprire l’energia di base tua e del tuo bambino.

Se dal test risulta che tu o tuo figlio fate parte delle persone indaco, sappi che qui sul blog abbiamo prodotto una videoguida con l’esperta Monia Zanon, dedicata a chi vuole approfondire il fenomeno indaco. CLICCA QUI PER SCRIVERCI SU WHATSAPP SE SEI INTERESSATO AL CORSO

Come usare il test sui bambini indaco

Per comodità abbiamo suddiviso il test per età. Come avrai intuito non vi sono solo bambini indaco ma ovviamente anche adulti indaco ormai diventati grandi e tu puoi essere uno di loro.

Pertanto puoi fare il test anche per te così da avere un’idea più precisa. Nella nostra guida troverai, oltre alla storia e alla teoria del fenomeno indaco e al perché sono – siamo qui, consigli pratici e specifiche meditazioni per gestire e amplificare il tuo potenziale da indaco e affrontare i possibili disagi di carattere empatico che ogni persona indaco può avere.

Nella guida troverai anche pratici consigli per allevare un bambino indaco.

Quindi, come fare il test? È molto semplice, per ogni risposta alle varie domande del test assegna il seguente punteggio:

0= mai
1= occasionalmente
2= spesso
3= sempre

In fondo troverai i risultati.

Buon proseguimento.

Bambini Indaco Test da 0 a 5 anni

– Quando il bimbo si sveglia è spesso in sofferenza perché avrebbe voluto rimanere nel suo mondo a dormire?

– Generalmente il bimbo dorme poco ed è comunque pieno di energia?

– Lo percepisci diverso dagli altri bambini?

– Ti sembra che si lasci coinvolgere molto dalle situazioni in generale?

– Hai notato se il bambino si relaziona con gli oggetti come se avessero vita propria e si potesse in qualche modo far loro male?

– Noti se il piccolo ha grande necessità di sostegno e sicurezza, spingendosi a volte a voler rimanere sempre nello stesso ambiente?

– In genere il bimbo è estremamente sensibile e intuitivo. Riesce spesso a sapere prima quello che vuoi dirgli?

– Hai notato se come prima risposta ad una domanda dice spesso “no”, e “no”, in generale, è una parola che usa più spesso di altre?

– Ti capita di vederlo giocare o interagire con amici invisibili che per lui sono reali come persone visibili?

– Il bimbo si sente sicuro solamente quando ha i propri genitori vicino e richiede attenzioni costanti?

– Spesso il piccolo si annoia?

– Tende ad essere un solitario?

– Normalmente il bimbo dimostra di conoscere bene i suoi desideri e non si lascia facilmente influenzare?

– Ti sembra che spesso, quando il bimbo parla, inizi a balbettare se non trova la modalità di spiegare per inciso cosa gli sta a cuore comunicare?

– Ti capita di sentirlo parlare con convinzione di qualcosa che in realtà non si può sapere, come se invece ne conoscesse largamente concetti e prospettive?

– Il bambino comunica volentieri e spesso con animali, cristalli o piante?

– Ti sembra a volte abbia capacità medianiche e riesce a capire rapidamente chi va bene per lui, e se gli si sta mentendo?

– Ti sei accorto se il bambino descrive ambienti o persone come fossero circondati da colori?

– Racconta o ricorda situazioni legate a una vita precedente?

Bambini Indaco Test dai 6 agli 11 anni

– Il bambino tende ad avere abitudini alimentari diverse da quelle dei genitori?

– Ti sembra sappia di cosa necessita e di cosa vuole nutrirsi?

– Tende ad essere spesso in movimento, tende ad avere una energia eccessiva, difficile da sostenere, spesso fuori controllo?

– Capita al bimbo di sentirsi spesso troppo stanco per alzarsi dal letto, prepararsi per la scuola, insomma: stanco per fare qualsiasi cosa?

– Spesso ti viene detto o ti accorgi che il piccolo è disattento, si distrae facilmente, poco concentrato?

– Soffre in modo pesante l’ingiustizia nei confronti di persone o creature in genere?

– Può accadere in modo spiccato che il bimbo non reagisca a chi tende a colpevolizzarlo?

– Tende ad essere tollerante con tutto e tutti?

– Il bimbo si preoccupa tendenzialmente poco per sé, molto di più per gli altri?

– Ti fa spesso perdere la pazienza, tirandoti al massimo dal punti di vista emotivo e psicologico?

– Il bimbo è tendenzialmente socievole, parla con tutti, di ogni età o estrazione?

– Tende ad essere un solitario?

– Il piccolo sta volentieri con gli adulti, più che con i suoi coetanei?

– Hai osservato che, in tutte le situazioni, egli si batte in difesa dell’amore, della giustizia, della tolleranza e dell’obiettività?

– Ha una volontà ferrea?

– Il bambino tende a non lasciarsi condizionare da pareri tradizionali o reiterati nel tempo?

– Tende ad essere un bimbo che definiresti “indomabile”, spesso si comporta come un re/regina e come tale vuole essere trattato/a?

– Si dirige sempre verso la scelta della verità, anche quando scomoda, piuttosto che una ben condita bugia?

– Hai notato se dagli altri bambini e dagli adulti si sente accettato e capito?

– Per il bimbo, il mondo materiale degli adulti è troppo semplice, troppo noioso?

– Il bambino ama le conversazioni vivaci, generalmente spiritose?

– Tende ad avere un effetto benefico sulle altre persone?

– Sembra essere poco “comprabile”non ha legami con la realtà materiale?

– Predilige i rapporti umani e spirituali?

– Tende alla lealtà è fedele con gli amici e i familiari e li sente come se potessero essere “suoi” per sempre?

– Si sente sovente nel posto sbagliato sulla terra e dice: “Desidero tornare indietro”, o vive con un senso di eterna nostalgia di qualcuno o qualcosa che non sa spiegare?

Bambini Indaco Test dai 12 anni e adulti

– Ti accorgi di come sia impossibile spronarlo?

– Ha necessità di muoversi molto e se studia è tende al movimento, con arti che nervosamente si saltellano sotto al tavolo, tendente all’iperattivo?

– Ti sei reso conto che il ragazzino o l’adulto soffre spesso di allergie o eruzioni cutanee?

– Capita che, per periodi molto lunghi si senta spossato e non riesca a riposare bene?

– Non tiene “i piedi per terra”, è spesso come “sospeso”?

– Riesce a dialogare in modo sicuro, logico, con poca emozione?

– Per nessun motivo si lascerebbe punire. Piuttosto si auto infligge delle punizioni?

– Noti che la persona tende ad essere estremamente sensibile e passionale, oltre che forte e indipendente?

– Tende ad essere un creativo, dimostrando di essere spiritualmente più evoluto degli altri coetanei?

– E’ un motivatore nato! Nelle situazioni difficili infatti, dimostra forza e infonde coraggio a chi ne necessita?

– Tende a non tollerare la superficialità nel rapporto con le persone?

– Dai suoi compagni di vita, esige idee ben precise e progetti il più possibile chiari?

– Desidera essere trattato alla pari dai suoi familiari?

– Per la maggior, fa quello che ritiene giusto?

– assolutamente non tollera che si prendano decisioni al suo posto senza prima esserne informato?

– La tendenza è quella del rifiuto nei confronti di ciò che gli si dice, come sapesse benissimo cosa deve o non deve essere e fare?

– Si dimostra assolutamente aperto alle nuove proposte e agli stimoli che abbiano come caratteristica un buon fine?

– Desidera ardentemente rendere sempre note le sue opinioni e le sue idee?

– Tende a comprendere meglio concetti spirituali che materiali?

– Il suo stile di vita è corroborato da principi e ideali nobili, alti?

– Ha ben presente diritti e doveri e aspetta impaziente di poter “crescere”per poter cambiare il mondo o vivere secondo una sua propria visione?

– Comprende che l’energia spirituale è presente in tutte le creature, che tutto è in uno, e che noi siamo uniti l’uno con l’altro?

Risultati del Test:

– Se hai ottenuto maggiormente un valore 0 oppure 1, non si tratta propriamente di un bambino/adulto indaco. È possibile tuttavia che tu sia in presenza di un bimbo/adulto con un contenitore indaco, o con comportamento che a volte può apparire simile.

– Se hai risposto maggiormente 2, si può affermare che il bimbo/adulto sia nato con un rivestimento indaco certamente; la personalità a questo punto? Avrà molte caratteristiche del bimbo/adulto indaco. Questi può aiutare a cambiare il sistema umano in auge in questo momento, per un nuovo modo di procedere più ecologico e produttivo, certamente più umano.

– Se hai ottenuto più risposte 3, puoi star certo che hai di fronte / o tu sei un vero e proprio indaco. Sarà importante che ci si prenda del tempo, si rifletta su cosa significa crescere/relazionarsi con un bambino/adulto della Nuova Era. Rendersi conto che se si è chiamati a essere genitori o educatori o amici di bambini/adulti indaco significa imparare a rompere gli schemi tradizionali, farli crescere senza troppe paure, numerosi traumi o sensi di colpa, contenendo l’aggressività e questo è un gran lavoro. Tra venti anni potrebbero essere i pionieri che hanno assunto posti di comando nei nostri governi, nelle istituzioni e nel sistema in genere. Sarà utile capire quale mondo essi coltiveranno se li lasciamo liberi di fare e disfare, guidandoli bel giusto modo e sostenendoli.

Corso per persone indaco: bambini e adulti

Come ti dicevo a inizio articolo, qui sul blog abbiamo deciso di creare una guida che potesse aiutare bambini e adulti indaco nel comprendere e potenziare il proprio involucro energetico.

Nella nostra guida troverai:

  • 21 video per un totale di 2 ore e mezza di formazione sul fenomeno indaco con consigli pratici per persone indaco e per allevare bambini indaco.
  • 5 meditazioni specifiche per potenziare l’involucro indaco e trasmutare in cristallo e arcobaleno.
  • Contatto diretto via email con la formatrice Monia Zanon che risponderà a tutte le tue domande sul tuo essere indaco.

Attualmente il nostro lavoro è in forte sconto in quanto vogliamo dare a tutti la possibilità di poterne beneficiare. Puoi infatti acquistare il corso con tutti i contenuti e l’assistenza illimitata a soli 49 euro anziché 88 euro. Clicca QUI per scriverci su Whatsapp e avere tutte le informazioni:

docufilm essere indaco-min

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci qui il tuo nome