Continua l’analisi di Matrix in compagnia del canale youtube “MorteBianca”, e oggi ci poniamo una domanda: è davvero possibile? Potremmo davvero essere dentro Matrix? Quanto è probabile?

Di seguito gli altri video pubblicati:

VIDEO: Straordinaria Spiegazione del Film MATRIX

VIDEO: Spiegazione dettagliata del film MATRIX RELOADED

VIDEO: Spiegazione dettagliata del film Matrix Revolution 

E qualche interessante lettura:

Matrix Divina Gregg Braden La Matrix Divina
Un ponte tra tempo, spazio, miracoli e credenze
Gregg BradenCompralo su il Giardino dei Libri
L'Inganno della Percezione David Icke L’Imbroglio della Realtà e l’Inganno della Percezione
Le più complete rivelazioni sull’esistenza umana mai scritte prima d’ora
David IckeCompralo su il Giardino dei Libri
E la Verità Vi Renderà Liberi David Icke E la Verità Vi Renderà Liberi

David IckeCompralo su il Giardino dei Libri
Il Segreto più Nascosto David Icke Il Segreto più Nascosto
Il libro che può cambiare la tua vita
David IckeCompralo su il Giardino dei Libri
CONDIVIDI
Articolo precedenteSei (troppo) Emaptico? 5 modi per proteggere e recuperare la tua energia
Prossimo articoloSbarazzati di queste 13 cose e sarai felice per il resto della tua vita…
Paolo Babaglioni, blogger di crescita personale e di risveglio sociale tra i più amati e seguiti oggi in Italia. Entusiasta ricercatore in tutto ciò che riguarda il benessere e lo sviluppo della persona, dopo la laurea in Scienze Motorie si specializza in Ipnologia della regressione alle vite precedenti, nell’utilizzo creativo di tecniche meditative e nel Life Coaching. Attivatore motivazionale, divulgatore e formatore di primo piano, esplora con acuta agilità i punti di unione tra scienza, fisiologia e spiritualità. Scrive libri e conduce corsi (dal vivo e online) che consentono alle persone di padroneggiare in maniera autonoma gli strumenti pratici e le tecniche più efficaci per riappropriarsi della propria vita e della propria felicità.

1 commento

  1. Mah!, personalmente mi è tutto chiaro da quando ragiono in termini di spirito e materia… e non sono più nella seconda quale un ‘prigione’ ma è una sorta di scenografia nella quale verificare la mia evoluzione spirituale: ergo lo sviluppo di quelle che ‘ieri’ si chiamavano virtù. onestà, giustizia, sincerità e tutte quelle nobiltà che sostanziano, per così dire. la mia dignità!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here