Maura Gancitano presenta il libro Malefica – Trasformare la rabbia femminile (L’Arte di Essere)

Libro-Gancitano-Malefica

Quando riceviamo un torto, è giusto rispondere invece di tenersi dentro le cose, ma è altrettanto giusto rispondere in modo proporzionato all’offesa.


iniziare a meditare

Vuoi Meditare? Scegli i Percorsi che Più ti Attraggono Tra i Seguenti e Partecipa Gratis: 

Meditazione Deepak Chopra Italiano 7 Giorni Gratis sull'Abbondanza Meditazione Deepak Chopra Italiano 7 Giorni Gratis sulla Gratitudine Meditazione Deepak Chopra Italiano 7 Giorni Gratis sulla Salute Meditazione Deepak Chopra Italiano 7 Giorni Gratis sulle Relazioni iniziare a meditare

A volte, invece, la rabbia fa agire in modo eccessivo. Ma da dove viene questa rabbia? E, parlando delle donne, perché oggi la rabbia femminile si attiva così potentemente? Dobbiamo guardare al corso della storia e a come le donne hanno ricevuto soprusi.

Nella fiaba della Bella Addormentata, la strega cattiva Malefica si accanisce sulla principessa Aurora scagliando su di lei una maledizione.

Durante il film Maleficient, che ripropone la fiaba, vediamo che Malefica pian piano cambia il proprio sentire verso Aurora, ma soprattutto scopriamo qual è la vera origine della rabbia della strega: una ferita che ha radici più profonde rispetto al semplice essere stata offesa per non essere stata invitata al battesimo di Aurora.

Le donne che hanno avuto le “ali tarpate”, tendono a far ricadere la loro rabbia sulle donne della generazione successiva, pensando in questo modo di vendicarsi, ma è solo un modo di trasformarsi in streghe cattive.

Quando sciogliamo la sofferenza della strega cattiva, questa smette di accanirsi sulle donne della generazione successiva e anzi diventa loro tutrice.

La donna che si riconcilia con le altre donne è una donna che si riconcilia anche con gli uomini.

Leggi Maura Gancitano in Malefica – Trasformare la rabbia femminile (L’Arte di Essere

Masterclass che Ti Consiglio Assolutamente di Guardare:




LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci qui il tuo nome