L’acqua che beviamo riflette il Mondo in cui vogliamo vivere e bere acqua in bottiglia NON porta né noi né il nostro Pianeta verso la salute.

Ecco 3 Motivi per NON Bere Mai più Acqua in Bottiglia di Plastica + una Soluzione Geniale, Economica e di Qualità a questo Problema.

1. Le bottiglie di plastica inquinano il nostro pianeta (anche quando vengono riciclate).

Le bottiglie di plastica richiedono molte risorse per essere fabbricate, riempite e spedite in tutto il mondo. E’ estremamente difficile stabilire con esattezza se i tuoi materiali plastici vengano effettivamente riciclati correttamente.

Quelli che non vengono riciclati sono estremamente lenti a biodegradarsi: ciò che bevi in pochi minuti può rimanere per 1.000 anni!

Il modo più semplice per garantire che le bottiglie di plastica non finiscano in una discarica aggiungendo tossine nei bacini idrografici e nel suolo è evitarle!

2. L’acqua in bottiglia non è necessariamente più pulita dell’acqua del rubinetto (anche se è molto più costosa)

L’etichetta sull’acqua in bottiglia potrebbe raccontarti di un tranquillo ruscello di montagna, ma ciò non significa che l’acqua all’interno sia pura e incontaminata.

Secondo un rapporto del “Natural Resources Defense Council (NRDC)”, il 25% di acqua in bottiglia proviene dal rubinetto. Inoltre, nel corso degli anni sono state trovate tracce di ftalati, muffe, trialometani e arsenico nell’acqua in bottiglia.

3. Le bottiglie di plastica (anche quelle senza BPA) possono rilasciare sostanze chimiche nell’acqua.

Le aziende produttrici di acqua in bottiglia utilizzano sempre più plastica senza BPA, ma altre sostanze chimiche potenzialmente dannose sono ancora presenti nelle bottiglie di plastica e possono filtrare in acqua se esposte al calore o lasciate riposare per lunghi periodi di tempo.

Alcune di queste sostanze chimiche sono possibili interferenti endocrini che potrebbero compromettere i livelli ormonali nel corpo.

Alcune domande che dovremmo porci: da quanto tempo l’acqua che beviamo è in circolazione? Non è mai stata esposta a calore? Quanti km ha percorso?

E’ più facile di quel che pensi abbandonare la plastica

L’acqua è parte integrante (ma invisibile) di ogni sistema alimentare sano e sostenibile. Che acqua usi per cucinare ad esempio?

Quella del rubinetto che purtroppo è tutt’altro che cristallina. Vi possono essere microrganismi, pesticidi, metalli pesanti, sostanze chimiche.

Eppure, il primo passo per eliminare le bottiglie di plastica è proprio utilizzare l’acqua del rubinetto.

La Soluzione che io ho scelto e che puoi adottare anche tu.

Ho iniziato ad utilizzare una borraccia ecologica che ha al suo interno un speciale filtro in grado di rimuovere tutte le schifezze che ogni giorno beviamo.

E’ sufficiente riempirla e nel momento in cui bevi l’acqua viene completamente filtrata. Un altro enorme vantaggio è che puoi portarla sempre con te.

Ho deciso di fare un regalo alla mia salute e a quella del pianeta.


Se la vuoi vedere e provare anche TU scrivimi su Whatsapp cliccando Qui oppure scrivimi su Facebook cliccando Qui


Te la mostrerò, ti invierò una documentazione dettagliata, dei test specifici e ti indiicherò dove reperirla.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci qui il tuo nome