La risonanza di Schumann è rappresentata da piccole oscillazioni del campo magnetico terrestre, che risuonano a frequenze estremamente basse (ELF). La risonanza  fondamentale o il picco più basso di risonanza di Schumann avviene ad 7.83 Hz o 7,83 cicli al secondo.

La frequenza di 7.83 Hz crea una positiva onda stazionaria di energia che si accumula nel tempo ed aiuta a ristabilire l’energia positiva di guarigione della terra stessa.

Tesla con le sue piastre era riuscito a sfruttare a pieno queste onde. Clicca qui per maggiori informazioni.

CONDIVIDI
Articolo precedentePIASTRE DI TESLA: Ecco come sono fatte e come agiscono (consigliato)
Prossimo articoloI cilindri egiziani: ecco a noi 2500 anni di potere dei Faraoni
Paolo Babaglioni, blogger di crescita personale e di risveglio sociale tra i più amati e seguiti oggi in Italia. Entusiasta ricercatore in tutto ciò che riguarda il benessere e lo sviluppo della persona, dopo la laurea in Scienze Motorie si specializza in Ipnologia della regressione alle vite precedenti, nell’utilizzo creativo di tecniche meditative e nel Life Coaching. Attivatore motivazionale, divulgatore e formatore di primo piano, esplora con acuta agilità i punti di unione tra scienza, fisiologia e spiritualità. Scrive libri e conduce corsi (dal vivo e online) che consentono alle persone di padroneggiare in maniera autonoma gli strumenti pratici e le tecniche più efficaci per riappropriarsi della propria vita e della propria felicità.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here